Filler – Acido Ialuronico

L’acido ialuronico è la sostanza filler maggiormente impiegata nei trattamenti di medicina estetica.

Dal punto di vista biochimico, si tratta del glicosaminoglicano più abbondante nella matrice dermica. Essendo un polisaccaride naturale, normalmente presente nel corpo umano, ha il vantaggio di non presentare effetti di antigienicità e immunogenicità: questo garantisce la sua sicurezza nell’utilizzo in diversi ambiti medici, non solo estetici.

In medicina estetica viene utilizzato sotto forma di un gel visco-elastico, dovuto alla presenza di legami cross-linked tra le singole molecole di ialuronato.

Viene utilizzato nella pratica estetica a scopo correttivo-riempitivo, per correggere inestetismi conseguenti a perdita di volume e idratazione legati al passare del tempo.

Essendo un materiale naturalmente prodotto dal nostro organismo viene completamente riassorbito nel giro di qualche mese.

Per far si che l’effetto desiderato sia duraturo, è consigliabile ripetere il trattamento prima che questo svanisca del tutto.