Biorivitalizzazione

La biorivitalizzazione è un trattamento anti-aging che utilizza sostanze di diversa natura con lo scopo di stimolare la produzione di collagene ed elastina e di migliorare la vascolarizzazione locale.

La tecnica della biorivitalizzazione consiste in piccole iniezioni effettuate con aghi molto sottili a livello del derma superficiale, in punti specifici del viso, del collo e del décolleté.

Le principali sostanze utilizzate sono: acido ialuronico non cross linkato, amminoacidi e vitamine.

È un trattamento che può essere eseguito a soggetti di qualunque età: nei pazienti più giovani con l’intento di mantenere un aspetto giovane e prevenire i segni dell’invecchiamento; nelle altre fasce di età per stimolare il collagene e l’elastina contrastando cosi la perdita di tonicità e luminosità del viso.

Il trattamento prevede alcune sedute eseguite ad intervalli di 3/4 settimane. I risultati sono progressivi e il miglioramento è visibile sempre di più seduta dopo seduta.